Le reti clinico-assistenziali
<span style="font-size: 12px;">Progettazione, implementazione e monitoraggio</span>

Al momento non è calendarizzata nessuna edizione per questo corso.
Contatta la Segreteria Organizzativa per conoscere le date della prossima edizione o per organizzare questo corso presso la tua azienda.

GIORNO 1


9.00 - 10.00 | Aspetti generali e inquadramento normativo-istituzionale
  • Reti cliniche: definizione, varianti, obiettivi
  • Classificazione delle reti cliniche in relazione al focus
    • Reti tempo-dipendenti per la gestione dell’emergenza-urgenza
    • Reti integrate per la gestione delle cronicità
  • Reti previste dal DM 70/2015 approvate dalla Conferenza Stato-Regioni
    • Reti tempo-dipendenti: cardiologica per l’emergenza, neonatologica e dei punti nascita, ictus, trauma severo
    • Rete nazionale tumori rari
    • Reti oncologiche
  • Reti previste dal DM 70/2015 in progress
    • Rete servizi territoriali e integrazione assistenza ospedale-territorio
    • Rete di Medicina Trasfusionale
  • Esperienze regionali

10.00 - 11.00 | Modelli e princìpi per l’organizzazione delle reti
  • Modello hub & spoke: vantaggi e svantaggi
  • Dall’offerta di servizi e prestazioni alla rete integrata
  • La condivisione di tecnologie e professionisti
  • Hub & spoke: dal modello statico a quello dinamico
  • Strumenti per garantire tra i vari setting clinico-assistenziali continuità delle cure e appropriatezza organizzativa

11.00 - 11.30 |  Pausa

11.30 - 13.30 | Linee guida nazionali per la costruzione/revisione delle reti cliniche 
  • Governance della rete
  • Allocazione delle risorse
  • Monitoraggio delle performance
  • Formazione dei professionisti sanitari
  • Comunicazione e informazione ai cittadini


13.30 - 14.30 |  Pausa


14.30 - 18.00 | Esecuzione diretta da parte di tutti i partecipanti di attività pratiche

  • Sviluppo di una rete integrata, previa analisi di un contesto reale (step 1)

GIORNO 2

9.00 - 10.00 | Costruzione delle reti
  • Identificazione dei nodi della rete
    • Servizi ospedalieri per acuti
    • Cure intermedie per post-acuti
    • Servizi territoriali per cronicità, riabilitazione, non auto-sufficienza


10.00 - 11.00 | Implementazione e monitoraggio delle reti (I)

  • Percorsi diagnostico-terapeutici assistenziali (PDTA)
  • Piani assistenziali individuali (PAI)

11.00 - 11.30 |  Pausa

11.30 - 13.30 | Implementazione e monitoraggio delle reti (II)

  • Team multidisciplinari e multiprofessionali 
  • Condivisione delle risorse
  • Strumenti di integrazione ospedale-territorio 
    • Ammissione ospedaliera
    • Dimissioni protette
    • Transitional care
    • Case manager, care manager
  • Indicatori per il monitoraggio delle reti
 
13.30 - 14.30 |  Pausa

14.30 - 17.00 | Esecuzione diretta da parte di tutti i partecipanti di attività pratiche
  • Sviluppo di una rete integrata, previa analisi di un contesto reale (step 2)
 
17.00- 18.00 | Valutazione dell’apprendimento
  • Prova pratica e discussione dei risultati
Trova il tuo corso
Cerca in gimbe
Cerca
Segreteria Organizzativa
051 5883920
info@gimbe.org

Pagina aggiornata il 26/09/2022