Home Corsi Clinical Governance LEA e Appropriatezza degli Interventi Sanitari

LEA e Appropriatezza degli Interventi Sanitari

Acquisire le metodologie per valutare l’appropriatezza di servizi e prestazioni sanitarie, nel rispetto della normativa sui Livelli Essenziali di Assistenza

Al momento non è calendarizzata nessuna edizione per questo corso.
Contatta la Segreteria Organizzativa per conoscere le date della prossima edizione o per organizzare questo corso presso la tua azienda.

Aspetti generali

  • LEA e appropriatezza nell’era del Governo Clinico
  • La valutazione multidimensionale della qualitĂ  assistenziale: sicurezza, efficacia, appropriatezza, equitĂ , coinvolgimento degli utenti, efficienza

I Livelli Essenziali di Assistenza

  • Normativa nazionale sui LEA
  • Autonomie regionali in materia di LEA: dal federalismo sanitario al rischio di diseguaglianze
  • Articolazione dei LEA per aree di offerta: assistenza sanitaria collettiva in ambiente di vita e di lavoro, assistenza distrettuale, assistenza ospedaliera
  • Anatomia dei LEA: livelli, sottolivelli, servizi, attivitĂ , prestazioni
  • Principi guida per la definizione dei LEA: garanzia, razionamento, appropriatezza
  • Metodologie per l’inserimento/esclusione di una prestazione dai LEA
  • Indicatori di monitoraggio dei LEA
  • Gli adempimenti LEA regionali e i piani di rientro
  • CriticitĂ  nell’attuale disciplina dei LEA

Risorse istituzionali sui LEA

  • Ministero della Salute: rapporti nazionali sul monitoraggio dei LEA, comitato permanente per la verifica dell’erogazione dei LEA, SiVeAS
  • Age.Na.S: sezione monitoraggio erogazione dei LEA
  • Normative regionali sui LEA

Appropriatezza: un linguaggio comune

  • Appropriatezza professionale
  • Appropriatezza organizzativa
  • Appropriatezza generica vs appropriatezza specifica
  • Appropriatezza per il paziente individuale vs appro-priatezza dell’assistenza sanitaria

Appropriatezza: dalla teoria alla pratica

  • Categorie e oggetti dell’appropriatezza
    • interventi sanitari: preventivi, diagnostici, terapeutici, riabilitativi, palliativi
    • setting assistenziale: ricovero ordinario, day hospital, day surgery, cure primarie
  • Metodologie per definire i criteri di appropriatezza
    • evidenze scientifiche: linee guida, percorsi assistenziali
    • metodi di consenso formale: RAND, Delphi
    • normative e benchmarking
  • Strumenti per monitorare l’appropriatezza: audit clinico, database clinici, sistemi informativi aziendali, altri strumenti (PRUO, Disease Staging)
  • CriticitĂ 
    • Aree grigie della letteratura
    • QualitĂ  dei sistemi informativi aziendali
    • “Tensioni” tra volumi e appropriatezza delle prestazioni
Trova il tuo corso
Cerca in gimbe
Cerca
Segreteria Organizzativa
051 5883920
info@gimbe.org

Pagina aggiornata il 29/07/2021