Home Corsi Formazione Continua E Sviluppo Professionale Strategie per modificare i comportamenti professionali

Strategie per modificare i comportamenti professionali

Come promuovere e mantenere il cambiamento nelle organizzazioni sanitarie

Al momento non è calendarizzata nessuna edizione per questo corso.
Contatta la Segreteria Organizzativa per conoscere le date della prossima edizione o per organizzare questo corso presso la tua azienda.

GIORNO 1 |
9.00 - 11.00 | Gap tra ricerca e pratica professionale

  • Il trasferimento delle conoscenze alla pratica professionale: limiti del modello tradizionale
  • PerchĂ© i professionisti non applicano le linee guida: il framework di Cabana
  • PerchĂ© la ricerca non migliora gli esiti sui pazienti: le “perdite dell’oleodotto” di Glasziou e Haynes
  • Conseguenze cliniche ed economiche dei gap tra ricerca e pratica: overuse, underuse, misuse
  • Evidenze a disposizione e motivazioni a supporto

 

11.00 - 11.30 | Pausa
 

11.30 - 13.30 | Creazione, gestione e trasferimento delle conoscenze

  • Knowledge generation: studi primari, revisioni sistematiche, linee guida e patients decision aids
  • Knowledge management: strumenti e strategie di aggiornamento professionale
    • Scanning vs searching
    • Il modello 6S
  • Knowledge translation
    • Identificare la prioritĂ  e le conoscenze da implementare
    • Adattare le conoscenze al contesto locale
    • Identificare barriere e fattori facilitanti all’utilizzo delle conoscenze
    • Pianificare e monitorare una strategia multifattoriale per implementare le conoscenze
  • Monitorare l’impatto delle conoscenze sui processi
  • Valutare l’impatto delle conoscenze sugli esiti
  • Definire le strategie per sostenere l’utilizzo delle evidenze

 

13.30 - 14.30 | Pausa
 

14.30 - 15.30 | Implementation science

  • Aspetti generali
  • Risorse internazionali
  • Cochrane Effective Practice and Organisation of Care (EPOC) Group
  • Rx for Change Database
  • Riviste e monografie

 

15.30 - 17.30 | Esecuzione diretta da parte di tutti i partecipanti di attivitĂ  pratiche
Pianificare un processo di cambiamento (I)

  • Definire le prioritĂ  e il setting
  • Identificare le criticitĂ 
  • Analizzare le evidenze scientifiche

 

17.30 - 18.00 | Valutazione dell’apprendimento

  • Prova pratica e discussione dei risultati

 


GIORNO 2 |
9.00 - 11.00 | Teorie e modelli per implementare e sostenere il cambiamento professionale

  • Il modello di Rogers per la diffusione delle innovazioni
  • Approcci teorici per modificare i comportamenti
  • Barriere e motivazioni al cambiamento professionale
  • Modelli validati per indurre e sostenere il cambiamento della pratica professionale
  • Descrizione dei modelli a disposizione: di Rogers, di Lewin, di Kotter, di Hiatt

 

11.00 - 11.30 | Pausa
 

11.30 - 12.30 | Ostacoli al cambiamento e strategie per arginarle

  • Caratteristiche e tipologia del cambiamento
  • Professionisti
  • Pazienti
  • Contesto sociale, organizzativo, economico, politico

 

12.30 - 13.30 | Progettazione, attuazione e verifica di un piano di cambiamento professionale

  • Analizzare barriere e motivazioni relative a
    • Caratteristiche e tipologia del cambiamento
    • Professionisti
    • Pazienti
    • Contesto sociale, organizzativo, economico, politico
  • Selezionare gli interventi di implementazione efficaci e fattibili, utilizzando la tassonomia EPOC: professionali, mediati dai pazienti, strutturali, organizzativi, finanziari, regolatori
  • Sviluppare una strategia multifattoriale di implementazione
  • Verificare l’efficacia del cambiamento sui comportamenti professionali
  • Apportare eventuali modifiche alla strategia di implementazione
  • Consolidare il processo di cambiamento

 

13.30 - 14.30 | Pausa
 

14.30 - 15.30 | Fattori da esaminare per il progetto di cambiamento

  • Le caratteristiche e la tipologia del cambiamento
  • I professionisti sanitari coinvolti
  • Gli stakeholders (pazienti e cittadini)
  • Il contesto organizzativo
  • Il contesto sociale ed economico
  • Il contesto politico

15.30 - 17.30 | Esecuzione diretta da parte di tutti i partecipanti di attivitĂ  pratiche

Pianificare un processo di cambiamento (II)

  • Identificare ostacoli e fattori facilitanti
  • Selezionare gli interventi piĂą appropriati e costruire la strategia multifattoriale di implementazione
  • Definire il piano di monitoraggio

 

17.30 - 18.00 | Valutazione dell’apprendimento

  • Prova pratica e discussione dei risultati
Trova il tuo corso
Cerca in gimbe
Cerca
Segreteria Organizzativa
051 5883920
info@gimbe.org

Pagina aggiornata il 23/10/2021