Home Corsi Evidence-Based Management & Policy Making Come misurare e migliorare le performance in sanitĂ 

Come misurare e migliorare le performance in sanitĂ 

Dalle criticità regionali sui LEA e aziendali sul PNE allo sviluppo, implementazione e verifica del piano di miglioramento

Al momento non è calendarizzata nessuna edizione per questo corso.
Contatta la Segreteria Organizzativa per conoscere le date della prossima edizione o per organizzare questo corso presso la tua azienda.

Aspetti generali

  • Definizione del concetto di performance in sanitĂ 
  • Obiettivi della valutazione delle performance: accountability, miglioramento della qualitĂ , benchmarking, ricerca, accreditamento o certificazione
  • Livelli di valutazione delle performance: individuale, di unitĂ  organizzativa, aziendale, regionale, nazionale

I sistemi di valutazione delle performance (SVP)

  • Modelli internazionali: Joint Commission National Quality Measures, AHRQ Quality Indicators, Indicators for Quality Improvement, Quality and Outcome Framework, Australian Council on Healthcare Standards, Health Canada Performance Indicators
  • Esperienze in Italia:
    • Il sistema di valutazione della performance dei sistemi sanitari regionali
    • Il Sistema nazionale di Verifica e controllo sull’Assistenza Sanitaria (SiVeAS)
    • Il Nuovo Sistema Informativo Sanitario (NSIS) e il Progetto Mattoni
    • Il modello della Regione Toscana e della Provincia Autonoma di Trento

La valutazione multidimensionale delle performance in sanitĂ 

  • Gli indicatori di struttura e i requisiti minimi di accreditamento: strutturali, tecnologici, organizzativi e professionali
  • Appropriatezza professionale: processi assistenziali e procedure operative
  • Appropriatezza organizzativa: setting, timing, utilizzo risorse umane
  • Esiti clinici: efficacia e sicurezza
  • Esperienze degli utenti
  • EquitĂ  e semplificazione d’accesso a servizi e prestazioni sanitarie
  • Efficienza e produttivitĂ 
  • Value for money

Gli indicatori di performance

  • Caratteristiche degli indicatori: rilevanza, misurabilitĂ , basi scientifiche
  • Anatomia di un indicatore: minimum dataset e informazioni opzionali
  • Definizione di
    • Fonti dei dati: database amministrativi, database clinici, documentazione sanitaria, survey
    • Tecniche di aggregazione e disaggregazione degli indicatori
  • Costruzione e validazione di un set multidimensionale di indicatori di performance
  • Utilizzo di un set multidimensionale di indicatori di performance
    • Definizione delle metriche e dei target
    • Analisi e interpretazione dei dati
    • Reporting delle performance: benchmarking e rappresentazione grafica

Banche dati internazionali

  • National Quality Measures Clearinghouse (USA)
  • NHS Information Centre (UK)
  • Quality Positioning Systems (USA)
Trova il tuo corso
Cerca in gimbe
Cerca
Segreteria Organizzativa
051 5883920
info@gimbe.org

Pagina aggiornata il 10/05/2021